SI E' INSEDIATO IL NUOVO CDA DELLA PINACOTECA DELL’ETA' EVOLUTIVA

Pochi giorni fa il Sindaco di Rezzato Giovanni Ventura ha nominato i nuovi consiglieri della PInAC, il Presidente e il revisore dei conti che per cinque anni amministreranno la singolare istituzione, prima e unica al mondo nel suo genere.

Presidente sarà la Prof.sa Michela Caniato, 2 lauree, in Materie Letterarie e in Lingue Straniere; ha conseguito un diploma universitario di perfezionamento in “L’insegnamento della storia antica” e attualmente è docente in ruolo presso la scuola superiore “Pastori” di Brescia. Ha rivestito, nel passato, il ruolo di consigliere nel CDA della PInAC.

I consiglieri sono: avvocato Maurizio Sorrentino, specializzato in Diritto Civile, Commerciale e del Lavoro; è docente di “Discipline Giuridiche ed Economiche” e membro del cda di Brescia Mobilità; Prof. Giuseppe Richiedei, è stato Dirigente Scolastico per molti anni, Presidente Nazionale per lungo tempo dell’Associazione Genitori, nonché presidente del Consiglio Scolastico Provinciale di Brescia e consulente del Ministero della Pubblica Istruzione; completa la rosa delle nomine la signora Mara Colonello, maturità classica, specializzazione post diploma nel settore conservazione e restauro; è restauratrice di beni architettonici in Lombardia e in Veneto e ha collaborato all'installazione Floating Piers; è attiva nel volontariato ed esperta organizzatrice di eventi culturali.

Su indicazione della minoranza consiliare di Rezzato Democratica, il Sindaco ha nominato il signor Matteo Laffranchi, diplomato Itis, impiegato alle vendite area Italia presso un’azienda bresciana.

Completa il quadro il nuovo revisore legale dei conti, il Commercialista Dottor Nicola Montanari.

Buon lavoro alla composita squadra che rappresenta, nella varie personalità, diverse competenze che faranno sinergia ottimale per dare lustro alla nostra PINAC!