Quando il gioco non è più un gioco...sportello d'ascolto per il gioco patologico.

Lo sportello di ascolto è rivolto alle persone che hanno problemi con il gioco patologico ed ai loro familiari. Gli orari di apertura sono i seguenti:

 Ogni martedì

- dalle 16.00 alle 18.00 a Rezzato presso lo SMI Il Mago di Oz, via Garibaldi 50;

- dalle 20.30 alle 22.00 a Borgosatollo presso lo Sportello Accoglienza Caritas, via Molino Vecchio 55.

Lo sportello di ascolto fa parte degli interventi previsti dal PROGETTO MIND THE G.A.P. ! - Attenzione al Gioco d’Azzardo Patologico!, cofinanziato da Regione Lombardia attraverso il “Bando per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di prevenzione e contrasto alle forme di dipendenza dal gioco d’azzardo lecito” – L.r. 8/2013, anno 2015. Ente Capofila è il Comune di Borgosatollo, partner del progetto sono l’Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona Brescia Est, lo S.M.I. Il Mago di Oz ed i Comuni di Azzano Mella, Botticino, Capriano Del Colle, Castenedolo, Flero, Mazzano, Montirone, Nuvolento, Nuvolera, Poncarale, Rezzato, San Zeno Naviglio.

Le prime serate informative relative alla problematica del gioco d'azzardo patologico sono programmate per le seguenti date:

il 2 Febbraio a S. Zeno presso la Sala Consigliare del Municipio alle ore 20.00;
il 3 Febbraio a Borgosatollo presso la Biblioteca Comunale alle ore 20.00;
il 16 Febbraio a Nuvolera presso la Sala Consigliare del Municipio alle ore 20.00.

Si allegano i relativi manifesti.

AllegatoDimensione
File type pdf icon Manifesto sportello ascolto776.64 KB
File type pdf icon borgosatollo.pdf644.76 KB
File type pdf icon Nuvolera.pdf562.46 KB
File type pdf icon SanZeno.pdf671.01 KB